4 scosse di terremoto in Campania durante la notte. Ecco dove

Ecco tutti i dati pubblicati dell'INGV

REGIONALE – Ben quattro scosse di terremoto sono state memorizzate dai sistemi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in Campania.

Durante la notte i sismografi hanno registrato 4 eventi sismici di cui il più forte è stato di 2.3 in provincia di Salerno.

Ecco tutti i dati:

– terremoto di magnitudo ML 1.1 è avvenuto nella zona: 4 km NE Atena Lucana (SA), alle  00:10:59 ad una profondità di 11 km

– terremoto di magnitudo ML 2.3 è avvenuto nella zona: 2 km NE Castelnuovo di Conza (SA), alle 01:37:35 ad una profondità di 9 km

– terremoto di magnitudo ML 1.8 è avvenuto nella zona: 3 km W Cusano Mutri (BN), alle 02:52:20 ad una profondità di 15 km

– terremoto di magnitudo Md 2.0 è avvenuto nella zona: 2 km W Sant’Andrea di Conza (AV), alle 05:28:03 ad una profondità di 19 km

Non si registrano danni data la bassa intensità.