26ENNE SI TOGLIE LA VITA. Alla base del gesto una delusione d’amore

CASORIA – Un giovane di 26 anni si sarebbe tolto la vita a causa di una delusione d’amore. Ha rivolto la pistola contro di se e avrebbe fatto fuoco. Si tratta di M.L., 26enne.

Il fatto è avvenuto tra Afragola e Casoria, in via Po, nei pressi del vecchio Bingo. Dopo essere stati allertati dai passanti sono intervenuti sul posto gli uomini dell’Arma dei Carabinieri e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato locale.

In questo momento stanno svolgendo i rilievi del caso, mentre il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Leggi anche